Teste mobili IP65 AQUA 480 Beam

Teste mobili IP65 AQUA 480 Beam

La Torre di Shanghai, l'edificio più alto della Cina (e il secondo più alto del mondo), alto 632 metri, è stato animato da potenti fasci di AQUA 480 Beam con grado di protezione IP65 di PR Lighting. È stato selezionato in seguito a test comparativi con altri marchi leader di Beijing Fengshangshiji Culture Media Co. Sono stati incaricati di trovare una soluzione, essendo stati contattati dai costruttori, Shanghai Construction Group. Come risultato, 129 delle teste mobili impermeabili sono state installate nei primi tre degli otto intercalari, installati nel corpo della torre per conservare i dispositivi di pulizia degli edifici. Ci sono 43 proiettori montati su ogni livello. Gli appaltatori hanno avuto una relazione a lungo termine con PR Lighting avendo collaborato con la società basata a Guandong, in particolare nella costruzione dello stadio Birds Nest per i giochi olimpici del 2008, seguito da APEC-2014 a Pechino, G20-2016 a Hangzhou e SCO Vertice di Qingdao a Qingdao all'inizio di quest'anno. Di proprietà di Shanghai Tower Construction and Development, il grattacielo è stato originariamente costruito nel distretto di Lujiazui Pudong tra il 2008-2014 con un costo di 20 miliardi di yuan (3,14 miliardi di dollari). Ma l'impianto di illuminazione è stato considerato privo di impatto. L'AQUA 480 Beam è stata vista come un'alternativa perfetta per tutte le stagioni ... e molto visibile - un fatto dimostrato senza ombra di dubbio quando proiettava le travi dalla cima della Torre Eiffel a Parigi durante il recente National Day francese. Ciò è dovuto alla potente lampada Ushio PR 480W e al grande diaframma che la rendono perfetta per proiezioni a raggio lungo, nitidissime, impreziosite da una gamma completa di gobo ed effetti. Tuttavia, prima l'apparecchiatura doveva essere sottoposta a test rigorosi. Un portavoce di PR Lighting ha dichiarato: "Poiché questo è l'edificio più alto in Cina, i proprietari dell'azienda dovevano garantire i problemi di sicurezza quando una testa mobile sta operando nell'edificio. L'appaltatore ha condotto test per un lungo periodo riguardo alla qualità degli apparecchi e raccordi, oltre a un test di impermeabilità, test per la durata e la potenza del fascio ". Un punto chiave nello specificare l'AQUA 480 Beam, tuttavia, è che è sufficientemente compatto da adattarsi al sollevatore flessibile dove può essere nascosto nella parte superiore dell'intercalare. Secondo l'ingegnere capo PR Lighting, signor Lu, "c'è una stanza piccola e stretta, che rende difficile l'installazione dell'unità nell'interstrato; quindi un braccio Davit è stato utilizzato per sospendere l'unità dalla parte superiore dell'edificio a ogni interstrato. "Per garantire che l'unità funzioni senza interruzioni in considerazione della limitazione di altezza, i tecnici di PR hanno riprogrammato la funzione di angolo di inclinazione tra 0 ° -90 °. Si dice che sia il proprietario dell'edificio sia l'appaltatore siano contenti dell'elevato impatto prodotto dall'impianto. Secondo il direttore tecnico, Mr. Ma, "Questo è un altro grande progetto che abbiamo realizzato con PR Lighting, e continueremo a lavorare a stretto contatto in futuro, poiché crediamo che PR abbia prodotti più eccellenti che serviranno i nostri prossimi progetti".